Gluteoplastica

Chirurgia estetica della regione glutea

Richiedi un preventivo gratuito

Gluteoplastica

La regione glutea è sempre stata considerata molto importante dal punto di vista estetico e la gluteo plastica può veramente "cambiare" la situazione in termini di appeal quando è richiesta dal classico sedere piatto.

La particolare valenza estetica dei glutei ben rappresentati, come sice "tosti" probabilmente ha le radici addirittura nel percorso evolutivo, quando dalla postura prevalentemente quadrupede, l'homo sapiens, divenendo homo herectus ha iniziato a rinforzare la muscolatura glutea rendendo la regione glutea meno piatta.

Questo ci suggerisce che il primo provvedimento da consigliare ai pazienti che richiedono una gluteo plastica perché afflitti dal sedere piatto è di valutare in alternativa una adeguata ginnastica alla muscolatura glutea.

Quando al sedere piatto si accompagna anche un certo rilassamento cutaneo, non  resta che la soluzione chirurgica del riempimento.

Foto pre & post intervento di Gluteoplastica
Dott. Gianluca Tilesi

 Un po' come accade per le mammelle rilassate. Mentre le varie metodiche di lifting dei glutei sono state pressoché abbandonate per la scarsa durata dei risultati e per le cicatrici invalidanti conseguenti. Ma taluni ancora ritengono sia giustificato percorrere anche la strada del lifting. Tutto dipende dalle condizioni di partenza.

Le procedure di gluteo plastica più eseguite sono l'impianto di protesi glutee e il filling di tessuto adiposo.

Foto pre & post intervento di Gluteoplastica
Dott. Raoul Novelli

La soluzione di affrontare la gluteo plastica con l'impianto di protesi glutee va presa in considerazione quando non ci sono depositi adiposi sufficientemente "forniti" di grasso da prelevare, trattare e impiantare.

Per quanto riguarda la gluteo plastica tramite auto trapianto adiposo si rimanda al capitolo della lipostruttura dove la tecnica è descritta esaustivamente.

Per quanto riguarda l'impianto di protesi glutee dobbiamo considerare i seguenti aspetti.

Le protesi: sono simili a quelle mammarie, sono di silicone.

La via d'accesso chirurgico: si colloca nella piega interglutea così da rendere invisibile la cicatrice.

La tasca chirurgica: la gluteo plastica precede due alternative tecniche fondamentali, il posizionamento delle protesi nel conteso del muscolo grande gluteo e il posizionamento delle protesi in sede retro muscolare, al di sotto del muscolo grande gluteo.

La scelta di una tra le due tecniche dipende molto dall'esperienza del chirurgo e poggia sul razionale di ridurre i rischi di lesioni nervose (nero sciatico, nervo motore) che ha il suo tronco principale tra il muscolo grande gluteo e il muscolo piccolo gluteo.

L'intervento di gluteo plastica con impianto di protesi glutee è un intervento abbastanza richiesto, ma non trova facile accoglimento da parte dei chirurghi estetici.

Il motivo di una certa resistenza all'impianto di protesi glutee da parte dei chirurghi estetici e' dato principalmente dalle possibili complicazioni, difficilmente correggibili e che sono soprattuto di natura dinamica connesse con la gluteo plastica con impianto protesi: quando il paziente si china, a sedere scoperto, ma anche con un indumento intimo, non è' escluso che una delle due protesi si possa rendere più manifesta sotto l'azione della contrazione muscolare, determinando una asimmetria dinamica che richiede un reintervento per essere eliminata

Anche il post operatorio non è dei più agevoli per ragioni intuibili.

Inoltre il tipo di target che per lo più richiedono questo tipo di intervento ha fatto si che i chirurgi che si siano "buttati" in questa pratica non siano molti.

Nessun problema invece si pone per la gluteo plastica con auto trapianto adiposo i cui limiti come già ricordato sono rappresentati da una sufficiente disponibilità di depositi adiposi da prelevare ed eventualmente dalla necessità di intervenire più volte per ottenere il volume desiderato, dato che una percentuale sensibile (circa il 50%) del grasso trapiantato si riassorbe nell'arco di tre mesi.


Richiedi un preventivo gratuito ai nostri chirurghi estetici

Il sottoscritto esprime il proprio libero e consapevole consenso per il trattamento dei propri dati per le finalità e con le modalità descritte nell'informativa di cui dichiara di aver preso atto.